I cuscinetti assiali a sfere sono progettati per sopportare carichi assiali: non sono adatti a reggere carichi radiali. Per evitare che insorgano, tra le sfere e le gole, movimenti di strisciamento dovuti alle forze centrifughe ed ai momenti giroscopici, i cuscinetti assiali a sfere devono venire sottoposti ad un certo carico assiale minimo. Questi cuscinetti sono scomponibili perciò le relative ralle interne ed esterne possono venir messe in opera separatamente.
I cuscinetti assiali vengono proposti anche nelle versioni a rullini, rulli cilindrici, rulli conici ed orientabili a rulli. Queste versioni offrono capacità di carico superiori per applicazioni soggette ad elevate spinte con ingombri minimi

I cuscinetti assiali possono essere di due tipi: a semplice effetto o a doppio effetto.

La versione a semplice effetto può reggere carichi assiali agenti in un solo senso. Sono costituiti da una ralla per albero (o interna), da una per alloggiamento (o esterna) e da una corona di sfere o rulli con la relativa gabbia. Quelli a doppio effetto possono reggere carichi assiali agenti in ambo i sensi. Sono costituiti da una ralla interna, due ralle esterne e da una gabbia complete di relative corone di volventi. Le ralle esterne dei cuscinetti assiali possono avere una sede di appoggio piana o sferica.

I cataloghi scaricabili

I nostri prodotti